Beati i poveri, perché moriranno prima

Notiziario rapido

Posted by sdrammaturgo su 10 ottobre 2007

– Garlasco: scaricabile sul cellulare la suoneria con le grida di Chiara Poggi mentre viene accoltellata da Bruno Vespa.

 

– John Bobbit, il marito della famosa Lorena, dalla quale venne evirato, metterà in scena la sua prima pièce autobiografica di gusto shakespeariano: “Ho perduto il pene dell’amor”.

 

– Arrestato giovane nel padovano con l’accusa di essere albanese.

 

– Prodi dichiara: “Ora serve un grande Partito Democratico”. Sarà Forza Italia.

 

– Putin, non potendo più rinnovare il mandato da Presidente, si candiderà come Primo Ministro. Due le condizioni perchè questo possa accadere: “Russia Unita deve vincere le elezioni” – ha spiegato il capo del Cremlino – “e il nuovo presidente deve essere una persona decente, capace e moderna con cui io possa lavorare”. Si fanno i nomi della salma di Joseph Stalin e della sedia a dondolo della nonna di Putin.

 

– Eletto a S.Marino Capo dello Stato disabile. Ma non è la prima volta al mondo: gli U.S.A ce lo hanno da un pezzo.

 

– Uomo colpito da amnesia si dimentica di respirare e muore soffocato.

 

– Perugia-Assisi: in duecentomila alla marcia per la pace. Per la Questura è la Rieti-Poggio Bustone.

 

– Secondo un recente sondaggio, grazie a Roberto Benigni è aumentato del 5% il numero dei giovani che amano Dante. Tuttavia, l’85% continua a preferire la figa.

 

– L’associazione Gesù al Centro ha organizzato in Piazza del Popolo a Roma il primo torneo di “biliardino umano”, in cui sono gli stessi giocatori a fare da pedine per quest’innovativo calcio balilla gigante. I boy scout si inventerebbero qualsiasi cosa pur di non trombare.

 

– Arrestata la farfalla che provocò lo tsunami del 2004.

Restando in tema di reazioni a catena, ne approfitto per chiedere scusa ai famigliari delle vittime dell’undici settembre: perdonatemi, ma proprio non avrei mai pensato che si potesse arrivare a tanto, quel giorno, con quella scoreggia.

 

– Durante una passeggiata, un ragazzo ha avuto un’illuminazione e ha scoperto il senso della vita, ma subito dopo è stato investito ed è morto.

 

– Stasera scende in campo la Nazionale contro la Georgia. Occhi puntati sul fantasista Di Natale, trascinatore dell’Italia in questo suo periodo di forma smagliante, che purtroppo pochi giorni fa ha perso la madre, ma sembra che giocherà lo stesso per dare il proprio supporto alla squadra. Sentiamo le sue dichiarazioni: “Mah, sì, di mamma ce n’è una sola e perderla è sempre brutto. Comunque il Purgatorio è ancora lungo e se continuiamo a lavorare come abbiamo fatto finora, possiamo ambire ad una promozione in Paradiso. Ringrazio il mister e tutti i compagni che con le loro preghiere mi hanno aiutato molto. La squadra sta facendo bene e di sicuro i gironi sono alla nostra portata”.

 

– Caso De Magistris: il Guardasigilli Clemente Mastella respinge ogni accusa di voler trasferire il giudice per allontanarlo dal proprio lavoro che darebbe fastidio ai piani alti: “Non mi sono mai sognato di fare fuori un valente magistrato. Per quello semmai ci penserà la ‘Ndrangheta”.

 

– Secondo una recente ricerca scientifica, se si riempisse uno stadio di noccioline, sarebbe una perdita di tempo pazzesca.

 

– Il Premio Nobel per la Pace va ad Al Gore. Un giusto risarcimento per lui, dopo il suo immeritato fallimento nella corsa al Telegatto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: