Beati i poveri, perché moriranno prima

Le centouno cose più ridicole concepibili

Posted by sdrammaturgo su 18 dicembre 2007

101 – Un rospo con un groppo in gola che deve ingoiare amaro

 

100 – Un monco che fa l’autostop con l’alluce

 

99 – Il musical

98 – La Libreria dell’Automobile

 

97 – Una monografia sulle betoniere

 

96 – Tiberio Timperi e Fabrizio Frizzi che cantano “E la vita l’è bela” di Cochi e Renato

 

95 – Tozzi canta Masini

 

94 – Masini canta Tozzi

 

93 – Manuela Villa canta Masini e Tozzi

 

92 – Una sirena con la raucedine

 

91 – La Sirenetta ingroppata da Giancarlo Magalli, che non riesce a trovare il buco

 

90 – Giancarlo Magalli che tenta di ingroppare la statua della Sirenetta di Copenaghen

 

89 – Una favola di Hans Christian Andersen su Giancarlo Magalli

 

88 – Giancarlo Magalli

 

87 – Un camorrista con la erre moscia

 

86 – Il Discobolo con la Diarrea

 

85 – Un ingegnere mascherato da Robocop che balla la salsa

 

84 – Un ingegnere

 

83 – Un sessantanove tra due gobbi

 

82 – Tullio De Mauro rimproverato dal mio barbiere per aver sbagliato un congiuntivo

 

81 – Justin Timberlake che canta in playback un’aria di Puccini

 

80 – Un rave di non vedenti

 

79 – Un pipparolo con un letto a due piazze

 

78 – Un pompino con il torcicollo

 

77 – Un porno con attori impotenti

 

76 – Il remake di “Zabriskie Point” girato da Carlo Vanzina

 

75 – Dichiarare una scoreggia e poi fallirla

 

74 – Un microdotato che tenta di fare l’elicottero sotto la doccia

 

73 – Una suora baffuta spogliarellista

 

72 – Un balbuziente appassionato di scioglilingua

 

71 – Un barbone con la puzza sotto il naso

 

70 – Calarsi le braghe per essere licenziato

 

69 – Una ninfomane monogama

 

68 – Un banchiere sensibile

 

67 – Mettersi le dita nel naso mentre lei ti sta baciando

 

66 – Un malato di Alzheimer che si dimentica di avere anche il Parkinson e si rovescia sempre il caffè addosso

 

65 – Essere menati dal can per l’aia

 

64 – Aristofane che scrive la sceneggiatura di “Natale in Attica”

 

63 – Il piccolo Tommaso che dà una badilata a Bruno Vespa

 

62 – Gasparri ministro

 

61 – Gasparri

 

60 – Il torneo di calcetto tra gli dei dell’Olimpo

 

59 – Barare a Forza Quattro

 

58 – Il Festival del Cinema di Frosinone

 

57 – Frosinone

 

56 – Un tappo pelato panzone narcisista

 

55 – Una lettera d’amore scritta ad un analfabeta

 

54 – Una lettera d’amore scritta ad un ingegnere

 

53 – Un ragioniere fiero del proprio lavoro

 

52 – Un muto logorroico

 

51 – Don Bosco con una chiazza sospetta sulla patta

 

50 – George W. Bush che scrive sul diario segreto

 

49 – Dick Cheney che legge di nascosto il diario segreto di Bush

 

48 – Alessandro Magno che perde a Risiko

 

47 – Un elenco delle cento cose più ridicole concepibili

 

46 – Il Dottor Spock che sfotte uno con le orecchie a sventola

 

45 – Il bue e l’asinello con l’alito cattivo

 

44 – Far mettere il burqa ad un pezzo di fica

 

43 – Il raffreddore ai tempi del colera

 

42 – Avere il colera e non battere un chiodo

 

41 – La Befana indagata per falso in bilancio

 

40 – Un sodomita con le emorroidi

 

39 – Giuliano Ferrara in tutù

 

38 – Rosy Bindi favorevole all’eugenetica

 

37 – Mara Carfagna deputato

 

36 – Andreotti innocente

 

35 – Putin con la coscienza pulita

 

34 – Lo Stato di Israele che si impegna per la pace

 

33 – Un imprenditore sinceramente convinto di pagare gli operai con un salario adeguato

 

32 – Romano Prodi vestito da Zorro

 

31 – Hugh Hefner annoiato e insoddisfatto

 

30 – Gigi D’Agostino che fa una serata al Centro Anziani

 

29 – Mia nonna che balla la break dance

 

28 – Io che ballo la break dance

 

27 – Un gallo dormiglione

 

26 – I re magi che chiedono informazioni

 

25 – La psicanalisi freudiana applicata ad una mucca pazza

 

24 – Shiva che tocca otto culi contemporaneamente

 

23 – Un autista dell’ATAC in smoking che fa il baciamano e parla francese

 

22 – Una cubista che suona il triangolo

 

21 – Un ottuagenario che dopo aver parlato con un roveto ardente decide che bisogna alzarsi presto la domenica mattina per andare a Messa ed è vietato farsi le pippe

 

20 – Chi si alza presto la domenica mattina per andare a Messa e considera peccato farsi le pippe perché glielo ha detto un ottuagenario che sostiene di aver parlato con un roveto ardente

 

19 – Un roveto ardente che dice cazzate

 

18 – Gli Inti Illimani che si fanno quattro risate

 

17 – L’elettorato di Veltroni

 

16 – Veltroni

 

15 – Saddam Hussein vestito da Babbo Natale

 

14 – Babbo Natale leader di Baath

 

13 – Una pecora a pecora

 

12 – S.Giuseppe che scopre la Madonna a letto con lo Spirito Santo

 

11 – Lo Spirito Santo che scopre la Madonna a letto con l’idraulico

 

10 – Madre Teresa di Calcutta su Pornotube

 

9 – I puffi che giocano a pallacanestro nelle stimmate di Padre Pio

 

8 – Padre Pio

 

7 – Un capellone palestinese vergine che cammina sulle acque

 

6 – La Madonna con i guanti da portiere che si tuffa a parare il proiettile di Ali Agca

 

5 – Un vecchietto vestito di bianco che ti dice di non trombare perché così facendo, dopo morto, potrai diventare un satellite che gira intorno al dominatore dell’universo

 

4 – Dare ascolto a quel vecchietto

 

3 – Uno che crede in dio

 

2 – La religione

 

1 – Un culturista con la cuffia

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: