Beati i poveri, perché moriranno prima

La tragedia dimenticata nella tragedia dell’Olocausto

Posted by sdrammaturgo su 15 luglio 2010

Quante fiche saranno morte ad Auschwitz?

*

8 Risposte to “La tragedia dimenticata nella tragedia dell’Olocausto”

  1. Sciuscia said

    Azzo non c’avevo mai pensato.

  2. dott. dulcamara said

    rozzo ma centri un punto. la bellezza non ha specie o razza: chi vede la razza perde la bellezza…

    • Mi dai una soddisfazione: hai perfettamente capito il senso della battuta. Utilizzando un registro volutamente volgare ed attraverso una battuta “scorretta”, era mia intenzione proprio rilevare come razzismo e totalitarismi distruggano la Bellezza.

      • guarda secondo me la battuta è davvero perfetta così.
        la volgarità la rende spontanea e la spontaneità mi ci fa pensare davvero, esattamente nei termini in cui è stata formulata la domanda…
        una comunicazione che lavora alla grande.
        non immagino nessuna perifrasi con la stessa efficacia.

      • Luca said

        E vedo che anche il Dott. non perde di vista la bellezza. Complimenti a entrambi. Però mi piace più la spiegazione della battuta.

  3. Siccome non riesco a commentare sul tuo blog di foto (clicco su leave a comment, ma non mi apre alcuno spazio in cui inserire l’intervento), lo faccio qui, servendomi di nuovo di un registro basso per farti i miei complimenti con popolana efficacia: sai davvero passerizzare la passera. Bravo.

    • ahahahah grazie fratello. complimento molto apprezzato.
      ho disabilitato i commenti su wordpress perche prima linkavo le foto direttamente da flickr (una “community” fotografica dove i commenti sono abilitati e anche troppo fluenti)…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: