Beati i poveri, perché moriranno prima

La badante è un elettrodomestico

Posted by sdrammaturgo su 8 gennaio 2011

La badante, istruzioni per l'uso

*

Guida all’utilizzo della badante

*

Non esporre alle intemperie.

In caso di pioggia, munire di ombrello.

Non smontare.

In caso di necessità, penetrare mostrando permesso di soggiorno scaduto.

E’ possibile ottenere nuove badanti facendo unire la vostra unità con altro strumento lavorativo organico (es. nel settore edile), preferibilmente di pari tipologia e provenienza.

Non retribuire o retribuire il meno possibile onde non alterarne la categoria sociale.

Non ha bisogno di svaghi ed affetti.

Non chiudere le vie respiratorie per più di un minuto.

Nutrire almeno due volte al giorno e provvedere ad idratazione costante.

Richiede manutenzione minima.

Necessita espulsione di scorie liquide e solide quotidianamente più volte al dì.

Evitare urti troppo violenti.

Moderate percosse a scadenze regolari ne migliorano l’efficienza.

In caso di denuncia alle autorità competenti, minacciare.

Se sopraggiungono malfunzionamenti, riporre in CIE.

Lasciar spegnere per almeno 6 ore durante la notte ne migliora le prestazioni.

Teme l’umido.

Teme il rimpatrio.

Conservare in luogo fresco ed asciutto.

Non esporre a temperatura superiore a 40 gradi.

Non lasciare troppo a lungo sotto al sole battente, tanto più se in automobile parcheggiata.

In caso di esposizione a temperatura inferiore ai 25 gradi, coprire con indumenti.

Coprire maggiormente man mano che la temperatura esterna si abbassa.

Mantenere temperatura interna sui 36 gradi circa.

In caso di aumento della temperatura interna, isolare in uno scantinato e non toccare.

In caso di eccessivo abbassamento della temperatura interna, consultare un becchino.

*

2 Risposte to “La badante è un elettrodomestico”

  1. Sciuscia said

    Bella guida, ma oramai sono passato ad una badante via mail (un servizio di Google).

  2. Luca said

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: