Beati i poveri, perché moriranno prima

Archive for the ‘Non parole. Un pesto.’ Category

Con gli occhi del cittadino medio in strada

Posted by sdrammaturgo su 12 giugno 2012

Normale                       Scandaloso

   

*

Normale                       Scandaloso

   

*

Normale                      Scandaloso

 

*

Posted in Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , , , , | 10 Comments »

Balneazione metafisica

Posted by sdrammaturgo su 18 marzo 2011

Da Avvenire di oggi

*

Ma non prima di tre ore dall’eucaristia.

 

Posted in Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , , , | 5 Comments »

L’equivoco quando si parla di mercificazione dei corpi

Posted by sdrammaturgo su 14 febbraio 2011

Il problema non è la valletta nuda. Il problema è il presentatore vestito.

L’umiliazione non è la nudità: l’umiliazione è giacca e cravatta.

*

Sopra, chiari esempi di palese dignità di persone evidentemente libere

*

Donne, non fate le escort. Non è dignitoso. Fate le stagiste fotocopiatrici all’Unità per Concita De Gregorio 10 ore al giorno 5 giorni a settimana per 400 euro al mese. Quello sì che lo è.

La libertà è nell’alternativa.

Se non puoi scegliere, sei suddito e servo.

Dignità è libertà. Lavoro è schiavitù. Schiavitù non è libertà. Lavoro non è dignità.

Io allo Slave Pride non ci sono andato.

 

Posted in Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , | 19 Comments »

La badante è un elettrodomestico

Posted by sdrammaturgo su 8 gennaio 2011

La badante, istruzioni per l'uso

*

Guida all’utilizzo della badante

*

Non esporre alle intemperie.

In caso di pioggia, munire di ombrello.

Non smontare.

In caso di necessità, penetrare mostrando permesso di soggiorno scaduto.

E’ possibile ottenere nuove badanti facendo unire la vostra unità con altro strumento lavorativo organico (es. nel settore edile), preferibilmente di pari tipologia e provenienza.

Non retribuire o retribuire il meno possibile onde non alterarne la categoria sociale.

Non ha bisogno di svaghi ed affetti.

Non chiudere le vie respiratorie per più di un minuto.

Nutrire almeno due volte al giorno e provvedere ad idratazione costante.

Richiede manutenzione minima.

Necessita espulsione di scorie liquide e solide quotidianamente più volte al dì.

Evitare urti troppo violenti.

Moderate percosse a scadenze regolari ne migliorano l’efficienza.

In caso di denuncia alle autorità competenti, minacciare.

Se sopraggiungono malfunzionamenti, riporre in CIE.

Lasciar spegnere per almeno 6 ore durante la notte ne migliora le prestazioni.

Teme l’umido.

Teme il rimpatrio.

Conservare in luogo fresco ed asciutto.

Non esporre a temperatura superiore a 40 gradi.

Non lasciare troppo a lungo sotto al sole battente, tanto più se in automobile parcheggiata.

In caso di esposizione a temperatura inferiore ai 25 gradi, coprire con indumenti.

Coprire maggiormente man mano che la temperatura esterna si abbassa.

Mantenere temperatura interna sui 36 gradi circa.

In caso di aumento della temperatura interna, isolare in uno scantinato e non toccare.

In caso di eccessivo abbassamento della temperatura interna, consultare un becchino.

*

Posted in Non parole. Un pesto., Sepolture previe risate | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

Un nuovo eroe per i film d’azione

Posted by sdrammaturgo su 10 novembre 2010

*

Quando il gioco si fa duro…

“Siamo spacciati”

“Ragazzi: sono tornato”

…i duri cominciano a giocare.

“E’ lui?! Merda”

Lui è tornato in pista.

“E’ il migliore”

“Reggetevi forte: si balla”

“NUOOOOOOOOOOOO!”

Nessuna via di scampo.

“La festa è finita”

“Portatelo da me! Lo voglio vivo!”

“Cardozo, sei mio”

Nessuna pietà.

“Fa’ ciao ciao con la manina, baby”

Bum! Bang!

Un uomo. Il suo destino.

“Ehi, lui sa quel che fa”

Non può tradire chi ha bisogno di lui. E’ tempo di ripartire.

*

IL RAGIONIERE DELLA NOTTE

Nelle cineme

 

Posted in Non parole. Un pesto., Sepolture previe risate | Contrassegnato da tag: , | 2 Comments »

Le forze dell’ordine in breve

Posted by sdrammaturgo su 7 luglio 2009

Sottotitolo: il potere è un abuso

*

Ho deciso di entrare in polizia: voglio ammazzare uno che mi sta sul cazzo ma non mi va di fare troppa galera.

*

Federico Aldrovandi

Posted in Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | 4 Comments »

Neo-benedettismo

Posted by sdrammaturgo su 6 marzo 2009


Sabato sera                                                      Lunedì mattina
*
*

*
Salta et labora

*

Posted in Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | 2 Comments »

Social Card?

Posted by sdrammaturgo su 11 gennaio 2009

Posted in Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Il vegetalismo è roba da femminucce?

Posted by sdrammaturgo su 29 maggio 2008

Mac Danzig__________Michele Cucuzza

Mac Danzig, campione di lotta, vegano____________Michele Cucuzza, cojone generico, carnivoro

*

Mangiare cinghiale non ti trasforma in Rambo.

*

Post Scriptum

Peraltro, se utilizzi l’appellativo femminuccia et similia, il tuo ridicolo maschilismo ti qualifica per ciò che sei e se la tua virilità si misura in base al consumo di salsicce, se la tua mascolinità è strettamente legata alla cottura della bistecca, se ti senti più uomo di fronte ad un’amatriciana…beh, devi rivedere un attimo la tua virilità.

Posted in Il vegano sgarbato, Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , , , , | 4 Comments »

Non esiste uno smacchiatore per la coscienza

Posted by sdrammaturgo su 24 dicembre 2007

Ricordati sempre che

Macellaio

Lui è l’esecutore materiale

Francesco Amadori

Lui è il mandante interno

Carnivori

Ma TU sei il mandante esterno

Posted in Il vegano sgarbato, Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A buon intenditor

Posted by sdrammaturgo su 15 giugno 2007

Collage Frenologico

La frenologia è una scienza esatta.

Posted in Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dettagli semantici

Posted by sdrammaturgo su 9 maggio 2007

Prosciutti

Prosciutto Parma

Non è crudo: è crudele.

Maiali trucidati

Posted in Il vegano sgarbato, Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Dal consumatore al produttore

Posted by sdrammaturgo su 9 aprile 2007

Salame Negroni

Facciamo un passo indietro

Maiale torturato

A chi non farebbe gola?

Posted in Il vegano sgarbato, Non parole. Un pesto. | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »